Come le aziende hanno sfruttato i momenti più rilevanti del 2014 a loro favore?

Mancano poche ore alla fine del 2014 e, come da tradizione, ci si guarda indietro per tirare le somme dell’anno appena passato.
I siti che meglio riassumono i momenti più importanti sono i giganti Google e Facebook, il primo con un video che racconta gli avvenimenti attraverso le parole chiave ricercate dagli utenti, il secondo attraverso gli stati delle persone.

Il nostro punto di vista ha un taglio più settoriale verso la comunicazione pubblicitaria: come le aziende hanno sfruttato i momenti più rilevanti del 2014 a loro favore?

Per ogni mese dell’anno abbiamo assegnato un protagonista a livello mondiale, nazionale o locale, eccoli:

Gennaio ] Un gruppo di videomaker freelance ha pubblicato su YouTube una serie di brevi video per la creazione di una “campagna per la sensibilizzazione e il rispetto dei lavori creativi.” La campagna #coglioneNo ha voluto evidenziare il problema del lavoro gratis, degli stage non pagati e della “visibilità” utilizzata come merce di scambio in sostituzione del denaro. VIRALI

Questo video di YouTube non è visibile fino all'accettazione dei cookie di "funzionalità aggiuntive". Se vuoi vederlo cambia il tuo consenso e poi ricarica la pagina.

Febbraio ] Il 22 febbraio viene nominato presidente del Consiglio dei Ministri della Repubblica Italiana Matteo Renzi, uno dei politici più attivi a livello social, strumento che usa abilmente per celebrare le sue vittorie e combattere dure battaglie con il suo nemico-social per antonomasia Beppe Grillo. CYBER POLITICS 

Marzo ] Il 2 marzo viene consacrata la parola Selfie, grazie a una fotografia scattata durante la cerimonia degli Oscar, dove vengono ritratti i principali protagonisti della serata. L’immagine, condivisa su Twitter, viene ritwittata 80mila volte in meno di tre minuti e un milione di volte in un’ora. Da quel giorno anche i meno NERD conoscono questa nuova parola e la usano nel linguaggio comune (in Italia si scattano circa un milione di autoscatti ogni giorno).  CHEESE!

Los Angeles, Stati Uniti

Aprile ] Fa la sua prima apparizione lo spot TV di Pittarosso, la sua banalità lo fa diventare subito un trend sulla rete e i troll si sprecano. Tutto parte per un’operazione di rilancio dell’azienda Pittarello Rosso, che nel 2013 era diventata leader del settore superando Pittarello. Il problema è nato perchè la maggior parte dei consumatori non aveva mai percepito la differenza tra i due marchi, pensandoli una cosa sola. Lo spot martellante con Simona Ventura ha creato ancora più confusione.
Le critiche sono state moltissime, sia per la strategia di marketing, sia per la creatività dello spot; ma il risultato ottenuto, anche grazie ai detrattori, è stato stupefacente ed ora il target è pienamente consapevole del cambio di nome dell’azienda calzaturiera veneta (o forse no?). ENIGMATICI

Questo video di YouTube non è visibile fino all'accettazione dei cookie di "funzionalità aggiuntive". Se vuoi vederlo cambia il tuo consenso e poi ricarica la pagina.

Maggio ] Brescia scopre il calcio femminile, l’11 maggio 2014 il Brescia Calcio Femminile vince il suo primo scudetto. La società bresciana è stata giudicata anche come la squadra più social di tutto il panorama, ad oggi conta 13.000 like sulla pagina Facebook e porta avanti il movimento per valorizzare questo sport in rosa. CAMPIONESSE

Giugno ] L’8 giugno in Vaticano si incontrano Shimon Peres e Abu Mazen per un’orazione congiunta per la pace in Medio Oriente. Papa Francesco lancia l’hashtag #weprayforpeace.
L’account papale @Pontifex, è stato inaugurato il 12 dicembre 2012 in nove lingue; Papa Francesco ha definito Internet un dono di Dio, mettendo però in guardia dalle possibilità d’isolamento. DIVINO

Luglio ] Mese dei mondiali di calcio più attesi degli ultimi decenni, giocati nella patria del calcio: il Brasile. Gli episodi da ricordare sono tanti, me quello che più ha scatenato la creatività delle aziende è stato il morso di Luis Suarez a Giorgio Chiellini durante la partita Italia – Uruguay, che vide la sconfitta degli italiani.
È Barilla che celebra il ritorno a casa degli azzurri con questa immagine postata sui social, che non ha bisogno di commenti. INCISIVI
bentornati-a-casa

Agosto ] Un nome complicato, un successo planetario per l’ice bucket challenge, che ha visto sfidarsi a colpi di secchiate d’acqua ghiacciata i più importanti personaggi a livello mondiale.
Molti “VIP” hanno preso l’occasione per avere ancora qualche momento di notorietà, ma la secchiata nazionale meno convenzionale è stata quella del Presidente Renzi, il politico italiano più social di tutti. Il video più studiato e divertente è stato la risposta di Bill Gates alla nomination di Mark Zuckerberg, memorabile. INGEGNOSO

Questo video di YouTube non è visibile fino all'accettazione dei cookie di "funzionalità aggiuntive". Se vuoi vederlo cambia il tuo consenso e poi ricarica la pagina.

Settembre ] Passiamo alla carta stampata parlando del catalogo Ikea 2014. Anzi no, anche questa volta è il web che da grande rilevanza alla tradizionale pubblicazione cartacea di Ikea, con un bellissimo video parodia dei prodotti Apple, tutto da vedere. PUNGENTE

Ottobre ] Iniziano le prime comunicazioni sui mass media di EXPO. L’Expo 2015, Esposizione Universale Milano 2015, avrà luogo a Milano tra il 1º maggio e il 31 ottobre e sarà uno degli eventi più importanti che l’Italia abbia mai ospitato. Tutte le grandi aziende stanno già combattendo per avere un posto di rilevanza in questa grande piazza. UNIVERSALE

Questo video di YouTube non è visibile fino all'accettazione dei cookie di "funzionalità aggiuntive". Se vuoi vederlo cambia il tuo consenso e poi ricarica la pagina.

Novembre ] Questa volta il troll parte dalla tv, in particolare dalla trasmissione REPORT, dove vengono messe sotto accusa le modalità di produzione dei piumini Moncler. L’azienda produttrice viene colta impreparata ed ogni suo canale online viene subissato da critiche di utenti indignati. Il dibattito scatenato ha occupato i newsfeed di tutti i maggiori social network per più di una settimana, non ci resta che attendere per capire se il danno di immagine colpirà anche il fatturato.  QUA QUA

piuma-d-oca

Dicembre ] L’ultimo mese lo dedichiamo al Crowdfunding che si conferma un metodo di finanziamento interessante anche per quest’anno. L’impresa l’ha compiuta Sio, fumettista youtuber, che dopo il grande successo dei sui video e fumetti ha deciso di creare un videogioco chiamando in causa i suoi migliaia di fun per aiutarlo nel finanziamento.
L’1 dicembre si è conclusa la campagna con 38.537 € raccolti da 2068 sostenitori per Super Cane Magic ZERO! SLURP

Questo video di YouTube non è visibile fino all'accettazione dei cookie di "funzionalità aggiuntive". Se vuoi vederlo cambia il tuo consenso e poi ricarica la pagina.

12 mesi sono passati ed il panorama che si è dipinto vede ancora protagonisti indiscussi i social network, non più per il successo improvvisato di blogger alle prima armi, ma per l’organizzazione sempre più importante delle multinazionali, che non perdono l’occasione per sfidarsi a colpi di creatività e satira.
Ogni azienda presente sul web deve però fare i conti con l’estrema estemporaneità della produzione dei contenuti, chi prima arriva lancia il trend e se perdi il treno sei #old!